Sirolo (Ancona – AN)

Sirolo - Chiesa di San Nicola di Bari

Sirolo – Chiesa di San Nicola di Bari

Sirolo è un delizioso borghetto, facente parte della Riviera del Conero e immerso nel suo parco naturale; ne ospita infatti la sede dentro ai suoi uffici turistici.

Oltre alle case in pietra, tipiche dei borghi medievali, e al fornitissimo ufficio turistico, la vera bellezza del paese risiede nella sua piazza centrale, molto grande per la media dei borghetti italiani, che si affaccia su uno spettacolare terrazzone che permette di abbracciare con la vista la Riviera del Conero in tutto il suo splendore. 180 gradi di panorama mozzafiato, tra spiagge, calette, scogli e il famoso monte Conero sulla sinistra, cuore del Parco Regionale.

Sirolo - Panorama destro della terrazza

Sirolo – Panorama destro della terrazza

Sirolo è anche la base di partenza per la discesa alle spiagge, ben 7, raggiungibili a piedi o con le navette comunali (che girano d’estate): la prima e più vicina è la Spiaggia Urbani, piccolina e con un moletto che protegge dalle onde (ottima per i bambini); più a sinistra c’è San Michele, spiaggione di sassi bianchi che alterna lettini e ombrelloni a tratti di spiaggia liberi; la terza è la Spiaggia dei Sassi Neri, non proprio una spiaggia come suggerisce il nome, ma molto suggestiva e più divertente da esplorare rispetto alle spiagge classiche di sabbia. Più avanti c’è la famosa Spiaggia delle Due Sorelle, che deve il nome ai suoi due grandi faraglioni; è difficilmente raggiungibile a piedi attraverso un sentiero molto impegnativo che non è nemmeno segnato sulle mappe del Parco, meglio quindi affidarsi all’ufficio turistico di Sirolo per organizzare il trasporto in barca. Le rimanenti tre spiagge, dei Lavori, dei Forni e dei Gabbiani sono meno frequentate.

Le prime 3 spiagge sono raggiungibili quindi a piedi da Sirolo; attenzione però alla risalita che può essere parecchio impegnativa; i sentieri sono facili e ben tenuti, ma molto molto ripidi.

Sirolo - Dettaglio del Teatro Comunale

Sirolo – Dettaglio del Teatro Comunale

Sirolo offre anche, come tutti i borghi che si rispettino, una graziosa chiesa sulla piazza, la Chiesa di San Nicolò di Bari, che non ha niente di veramente notevole all’interno, tranne gli stranissimi lampadari di vetro verde bottiglia che ornano le navate laterali, che cozzano parecchio con lo stile gotico classico della chiesa.

Poco prima dell’ingresso alla piazza di Sirolo c’è anche una viuzza (con una pendenza veramente esagerata) che porta al Camping Internazionale.

Vedi altre foto di Sirolo e della riviera del Conero sull’account Flikr di HappyLittleCaravan!

Silvia Blasi

Silvia è una consulente di Business Intelligence, vive a Roma ed ha passato tutte le estati della sua infanzia in campeggio. Nonostante sia laureata al DAMS, adesso lavora con i computer, ma il suo tempo libero è suddiviso tra libri, musica, scrittura e ovviamente viaggi. Oltre a scrivere per HappyLittleCaravan, si occupa di un blog, ha scritto articoli di musica per una testata online, e scrive recensioni di libri sul suo profilo Anobii. Sono sue anche (quasi) tutte le foto del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *