Santo Stefano di Sessanio (AQ)

Santo Stefano di Sessanio è uno splendido borgo medievale abruzzese, annoverato tra i più belli d’Italia, situato all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Santo Stefano di Sessanio vicolo

Il borgo è interamente edificato in pietra calcarea, ormai colorata dai secoli, ed offre al visitatore splendidi scorci grazie ai suoi incantevoli vicoli e ai selciati che si inerpicano tra le abitazioni sfociando in piccole e deliziose piazzette, dove è facile immaginare leggiadre donzelle affacciate ai balconcini a sospirare sui signorotti medievali che passeggiano nei vicoletti.

Vicolo Santo Stefano di Sessanio

Il territorio del comune di Santo Stefano rappresenta una delle porte di accesso al parco nazionale, e dal paese si diramano numerosi percorsi escursionistici; uno di questi, estremamente suggestivo, compie un anello che in circa 4 ore che vi condurrà fino a Rocca Calascio e di nuovo indietro a Santo Stefano.

L’escursione è semplice e si avvale di sentieri ben segnalati, ma presenta nella sua prima parte una salita molto impegnativa, che senza allenamento può risultare particolarmente faticosa, ma superato questo scoglio iniziale il resto della passeggiata è sostanzialmente agevole, e permette di godere a 360 gradi di panorami mozzafiato sulle montagne e sulle vallate circostanti.

Dopo aver visitato la Rocca, il ritorno prevede di percorre una strada sterrata, anch’essa estremamente panoramica, in direzione di Santo Stefano di Sessanio, che conduce a una strada asfaltata. Se avete approcciato il percorso in bicicletta, potete decidere di percorrere la strada in salita fino a scollinare alla piana di Campo Imperatore, oppure tornare indietro fino al punto di partenza dell’anello.

Questo piccolo comune, non particolarmente sponsorizzato rispetto ad altri borghi italiani, è una validissima idea di viaggio per tutti coloro alla ricerca di una meta di montagna, poco affollata, con numerosi percorsi da intraprendere e con ottimo cibo.

Da segnalare in agosto (di solito l’ultimo week end del mese), nel vicino comune Barisciano, la sagra della patata, quest’anno alla sua 34° edizione, che richiama tantissima gente da tutti i paesi vicini, ma non fatevi spaventare: è perfettamente organizzata, tanto che ogni singola pietanza proposta viene preparata in una “cucina” diversa e distribuita da sportelli diversi, dove arrivano le ordinazioni attraverso un sistema computerizzato.

Vedi altre foto di Santo Stefano di Sessanio sull’account Flikr di HappyLittleCaravan!

Silvia Blasi

Silvia è una consulente di Business Intelligence, vive a Roma ed ha passato tutte le estati della sua infanzia in campeggio. Nonostante sia laureata al DAMS, adesso lavora con i computer, ma il suo tempo libero è suddiviso tra libri, musica, scrittura e ovviamente viaggi. Oltre a scrivere per HappyLittleCaravan, si occupa di un blog, ha scritto articoli di musica per una testata online, e scrive recensioni di libri sul suo profilo Anobii. Sono sue anche (quasi) tutte le foto del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *