Quanti soldi ci vogliono per una vacanza di 15 giorni in roulotte?

soldi per viaggiare

I soldi, sempre loro! 

A volte ci sentiamo chiedere: “Ma come fate a viaggiare così tanto?”

“Beati voi che potete permettervelo, deve costarvi una fortuna!” 

Questo mito del “viaggiare è solo per i ricchi” avevo già cercato di sfatarlo in questo articolo di qualche tempo fa, ma siccome non avevo portato evidenze concrete alla mia tesi, durante il nostro Viaggione Estivo 2018 ho deciso di raccogliere più dati, il più precisi possibile, sulle spese reali di una coppia che gira 15 giorni l’Italia in roulotte.

Siamo riusciti a segnarci anche i singoli caffè presi nei bar, e le spese extra (ad esempio, il cambio dell’attacco della bombola del gas, non preventivata), tenendo quindi traccia di tutti i soldi spesi. Ed eccovi un breve riassunto, in ordine di costo.

  • 308 euro: Benzina. Ovviamente, con una roulotte a seguito, è la voce più alta del budget! D’altronde, di km ne abbiamo fatti veramente tanti, sia con la caravan attaccata, che in giro per le varie visite e gite.
  • 272 euro: Campeggi. Questa spesa è anche un po’ gonfiata dall’ultimo Camping in cui ci siamo dovuto fermare, che ci ha spillato 50 euro per una sola notte…
  • 225 euro: Ristoranti. Ehi, va bene la roulotte, va bene il campeggio, bello cucinare, ma siamo comunque in vacanza!!!
  • 196 euro: Ingressi e Visite guidate. Anche questa voce è parecchio gonfiata dagli 89 euro che abbiamo speso solo per salire sul Monte Bianco con lo SkyWay, ma è compensata dal fatto che prediligiamo le passeggiate nei boschi, che i musei e le grandi città.
  • 193 euro: Pedaggi autostradali. Questa spesa è quella che potrebbe essere abbassata anche di molto, ma noi ci sentiamo più sicuri a guidare in autostrada che a perderci nelle statali e le provinciali. Sono scelte opinabili, ma questa è la nostra, e la paghiamo anche abbastanza cara!
  • 164 euro: Spesa. Alimentari e tutto il resto.
  • 83 euro: Varie. Tutto ciò che non rientra nelle altre categorie, ad esempio i souvenir o la crema solare!
  • 70 euro: Bar. Gelati, caffè, aperitivi. Ve l’avevo detto che avevo segnato tutto!
Il totale è 1.511 euro.

Vi sembra tanto? A noi no! Considerate un viaggio canonico, aereo-albergo-ristoranti-spostamenti e tutto il corollario: riuscite a spendere 50 euro al giorno a testa?

Potreste riuscirci, io ci riuscivo quando avevo 20 anni e viaggiavo in Inter Rail o con le macchine prestate dai fiduciosi padri delle amiche. Mi facevo ospitare a casa delle mie amiche dell’università, e praticamente non mangiavo. Certo, me la godevo uguale… ma avevo anche 20 anni!

Ovviamente qui sto parlando di viaggi per persone un po’ più adulte, che vogliono stare comode in certe situazioni, e rilassarsi andando a cena fuori ogni tanto, senza negarsi mai nulla. Che è esattamente quello che riusciamo a fare noi, con la nostra stupenda Martha, senza spendere troppi soldi e visitando anche posti meravigliosi!

Ci sono inoltre molte voci di questo budget che potrebbero essere abbassate ulteriormente con un po’ più di attenzione e sacrificio; basterebbero un paio di cene in meno al ristorante e una scelta più oculata dei campeggi per risparmiare qualche soldo in più.

E voi? Quanto spendete in media per le vostre vacanze? Siete mai riusciti a fare un calcolo preciso come noi?

Silvia Blasi

Silvia è una consulente di Business Intelligence, vive a Roma ed ha passato tutte le estati della sua infanzia in campeggio. Nonostante sia laureata al DAMS, adesso lavora con i computer, ma il suo tempo libero è suddiviso tra libri, musica, scrittura e ovviamente viaggi. Oltre a scrivere per HappyLittleCaravan, si occupa di un blog, ha scritto articoli di musica per una testata online, e scrive recensioni di libri sul suo profilo Anobii. Sono sue anche (quasi) tutte le foto del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *