La scala dei turchi (Porto Empedocle – AG)

La Scala dei Turchi è uno dei siti più belli nei dintorni di Agrigento. Si tratta di un grande sperone di roccia completamente bianca (falesia) che digrada verso la caletta di sabbia sottostante. Prende il suo nome dall’usanza dei pirati arabi e Turchi, che vi cercavano riparo durante le tempeste.

Scala dei Turchi

Nonostante non sia molto pubblicizzato, il posto è spesso strapieno di locali e turisti, complice anche l’area di sosta attrezzata presente nelle sue immediate vicinanze. Tuttavia, negli ultimi anni ha conosciuto un crescendo di popolarità, dovuto ai famosissimi romanzi di Andrea Camilleri della serie del Commissario Montalbano.

Il mare è ovviamente splendido (ma siamo in Sicilia, è dura trovare del mare brutto…), e la gigantesca scalinata permette di sdraiarsi comodamente a prendere il sole anche ai non amanti della sabbia. Proprio per questo motivo, la Scala dei Turchi è molto amata dai residenti locali!

Prima della discesa a una delle due spiagge che la circondano, fermatevi a godere del meraviglioso panorama sulla costa di Agrigento che si gode dalla sommità della Scala dei Turchi.

Nel caso in cui fosse troppo affollata, è molto bella anche la spiaggia alla sinistra della scala, piena di piscinette salate naturali, dov’è possibile fare dei rilassanti “fanghi” naturali con la marna, un misto di argilla e calcare di cui sono composte le rocce dei dintorni. Basterà trovare un pezzo di marna bianco-grigio, immergerlo in acqua e passarselo addosso: ed ecco servito un trattamento di bellezza naturale e soprattutto completamente gratuito! Aspettate che si secchi al sole, poi immergetevi nell’acqua del mare: la vostra pelle ne uscirà liscia e ringiovanita di 10 anni.

Silvia Blasi

Silvia è una consulente di Business Intelligence, vive a Roma ed ha passato tutte le estati della sua infanzia in campeggio. Nonostante sia laureata al DAMS, adesso lavora con i computer, ma il suo tempo libero è suddiviso tra libri, musica, scrittura e ovviamente viaggi. Oltre a scrivere per HappyLittleCaravan, si occupa di un blog, ha scritto articoli di musica per una testata online, e scrive recensioni di libri sul suo profilo Anobii. Sono sue anche (quasi) tutte le foto del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *