Erbalunga – Corsica

Erbalunga è un tranquillo borghetto di pescatori, situato ad appena una decina di km a nord di Bastia. Probabilmente non attirerà molto la vostra attenzione, se state percorrendo la litoranea D80, ma non vi fate fuorviare dal suo aspetto un po’ dimesso e fermatevi lo stesso ad esplorarlo.

Corsica - Erbalunga

Sembra che Erbalunga sia stato addirittura il primo porto della Corsica, importantissimo per il commercio soprattutto con la dirimpettaia Toscana, oltre che con Genova, Lazio, Napoli e – ovviamente – con la Sardegna. Per secoli, dall’antenato di questo ormai piccolo porticciolo, sono salpate migliaia di navi cariche soprattutto di botti di vino.

Corisca - Erbalunga

Erbalunga ha conosciuto un inesorabile declino dopo la fondazione di Bastia, nel 1453, che nell’arco dei secoli l’ha soppiantata in tutto e per tutto come principale porto e snodo commerciale della Corsica.

Oggi di Erbalunga rimane un affascinante borghetto di pescatori, dalle tortuose viuzze intrecciate con i muri in pietra e le case più “moderne” costruite quasi in bilico sull’orlo del mare.

Il paese, durante le due guerre mondiali, ha conosciuto un ulteriore periodo felice, stavolta artistico, e divenne meta di molti pittori, attratti dai colori e dalla bellezza del suo porticciolo, che ancora oggi richiama molti artisti.

Erbalunga

Erbalunga non è una meta turistica “classica”, non ci sono monumenti o luoghi d’interesse particolarmente accattivanti, ma potrebbe essere una buona idea fermarvisi a pranzo, in uno degli ottimi ristorantini di pesce affacciati sulla marina, e magari dare un’occhiata alle rovine della torre genovese che, nonostante sia in rovina, veglia sulla città da almeno 4 secoli.

 

Corsica - Erbalunga

Il periodo migliore per visitare il paesino è sicuramente quello estivo, quando i turisti colorano e riempiono le viuzze altrimenti deserte; in inverno invece, è possibile incappare in tempeste che, pur essendo molto spettacolari, si infrangono sulle case e possono risultare parecchio spaventose.

Se invece capitaste nel periodo pasquale, festività molto sentita ad Erbalunga, sono assolutamente imperdibili le processioni della Settimana Santa, tripudio di colori e con molti richiami pagani, oltre che cristiani.

Vedi altre foto di Erbalunga sull’account Flikr di HappyLittleCaravan!

Silvia Blasi

Silvia è una consulente di Business Intelligence, vive a Roma ed ha passato tutte le estati della sua infanzia in campeggio.
Nonostante sia laureata al DAMS, adesso lavora con i computer, ma il suo tempo libero è suddiviso tra libri, musica, scrittura e ovviamente viaggi.
Oltre a scrivere per HappyLittleCaravan, si occupa di un blog, ha scritto articoli di musica per una testata online, e scrive recensioni di libri sul suo profilo Anobii.
Sono sue anche (quasi) tutte le foto del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *